Poeti e Sognatori

...Sembra uno spazio fuori dal mondo, ma non č cosė.
"Non voglio finire in mano a dei pazzi" osservò Alice. "Beh, non puoi farci niente", disse lo Stregatto. "siamo tutti pazzi qui".

Lewis Carrol
Immagine
 In curiosa attesa del fiume dentro il mare... di Alessandra Mazzucco

\\ Home Page : Articolo
Yves Rossi: sulle ali del sogno
Di Alessandra Mazzucco (del 27/09/2008 @ 16:43:03, in I Sognatori, linkato 1772 volte)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Il mio scopo era di realizzare un sogno, sapete come succede: vi viene un'idea in testa, non vi lascia più e riuscire a realizzarla è la cosa più gratificante del mondo".
Così, un piccolo aereo ha lasciato Yves Rossi nell'azzurro del cielo di Calais e i quattro reattori delle sue ali hanno volato con lui. 2.500 metri di quota. 160 km di velocità. 12 minuti di sogno. Quando la costa di Dover è apparsa sotto i suoi occhi, l'uomo-uccello ha spento le ali e si è lasciato scivolare dolcemente, appeso ad un paracadute. Chi era a terra ad accoglierlo, sta ancora trattenendo il respiro.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.